You Are Here: Home » Consulenze » MANUALE HACCP

MANUALE HACCP

RIFERIMENTI

D.Lgs 155/97 (H.A.C.C.P.)

TARGET

Tutti i soggetti pubblici e privati, con o senza fine di lucro, che esercitano almeno una delle seguenti attività:
Preparazione, trasformazione, fabbricazione, deposito, trasporto, distribuzione, manipolazione, vendita, fornitura (compresa la somministrazione) di prodotti alimentari.

SANZIONI

Possono essere di due tipi:

  • Amministrativa pecuniaria da € 1.000 a 6.200 per inosservanza dell’obbligo di cui all’art. 3, c. 3 (mancata conservazione della documentazione inerente il sistema di autocontrollo).
  • Amministrativa pecuniaria da € 1.500 a 9.000 per mancata o non corretta attuazione del sistema di autocontrollo di cui all’art. 3, c. 2, o per inosservanza delle disposizioni di cui all’art. 3, c. 5.
MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO

Il consulente incaricato del servizio:

  • Effettua uno o più sopralluoghi (presso gli insediamenti del Cliente) allo scopo di:
    • Raccogliere i dati e le informazioni necessarieü verificare la documentazione presente.
    • Visitare i locali di lavoroü rilevare i Punti di Controllo (CP) ed i Punti Critici di Controllo (CCP).
  • Redige il Manuale di Autocontrollo e tutti i documenti necessari al Cliente (moduli, allegati, ecc.), per garantire il rispetto della normativa vigente.
  • Consegna e commenta, con l’interlocutore definito, la documentazione redatta.
NOTE AL SERVIZIO
  1. Il consulente, ove necessario, proporrà anche documentazione di supporto (ad esempio: facsimili di nomine e/o di comunicazioni varie a dipendenti, fascicoli informativi per i lavoratori, ecc.).
  2. L’aggiornamento del Manuale deve essere effettuato almeno in occasione di variazione delle attività e/o dei processi di lavoro, di fatto si consiglia un aggiornamento annuale.

© 2013 Grupposalt, P.IVA 05960750965



Creazione Siti WebSiti Web Roma
Scroll to top